pane di grano duro al tè matcha

Verde come Hulk dicono i bimbi 😀 e ne sentono la forza scorrere dentro😄. Il colore in effetti lo ricorda ma il sapore e l’aroma sono quelli della polvere del tè matcha ed è piacevolmente persistente. L’aroma del grano duro non scompare completamente. La crosta è croccante e colorata di un bel bruno che risalta sul verde della mollica. La preparazione e la cottura si discostano di poco da quelle del pane di grano duro e richiedono più lievito e una lievitazione ibrida.

ingredienti

  • 315g di acqua a 27°C
  • 500g di semola rimacinata di grano duro
  • 60g lievito madre essiccato
  • 10g lievito di birra fresco
  • 8 cucchiaini colmi di polvere di tè matcha
  • 6g sale
  • 6g malto
  • 2g di fruttosio
pane di grano duro al te matcha e marmellata di albicocche : delizioso.

procedimento

Versa l’acqua nel cestello insieme alla semola rimacinata di grano duro, il fruttosio, malto e lievito madre in polvere nell’ordine. Avvia il programma mix e dopo 10minuti lascia riposare per 45′ coprendo il cestello con pellicola trasparente o altro.

Sciogliere nel frattempo il lievito di birra in 25g di acqua a 30°C, aggiungerlo all’impasto al termine dei 45′ di riposo ed avviare il programma mix per 15′. Lasciate riposare per altri 45′. Al termine, aggiungete sale e tè matcha, coprire il cestello con della pellicola (o il tè matcha volerà in nuvole a causa della palla) ed avviate il programma Dough. Dura 90′, di solito.

Lievitazione: allarga la massa su un piano infarinato ed effettua le pieghe di rinforzo. Completa la pirlatura, posiziona la massa su una teglia anti aderente e avvia il forno a 30-40°C per due ore. Aggiungere un largo recipiente con acqua calda per mantenere il forno umido.

Cottura: portare il forno a 210°C statico. Infornare e cuocere per 30′ appena raggiunta la temperatura (210°C statico). Passati i 30′, rimuovere il recipiente con l’acqua, capovolgere la pagnotta e regolare il forno a 180°C per 20′ ventilato.

Estrarre, lasciate raffreddare per 20′ fasciato da un torcione sopra una gratella o qualcosa che permetta anche al fondo di asciugare. Tagliare e gustare.

Il colore verde Hulk della mollica è abbastanza stabile, tenderà a scurire dopo le 24 ore. Buon appetito.

Abbinamenti. Pane e olio con un filo d’olio, pane e marmellata con marmellata con poco contenuto di zucchero, affettati molto stagionati, ricotta di pecora. Bruschettato si, ma senza esagerare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...